Il Sounds From The Jungle sta entrando sempre più nel vivo nella sua terza edizione, e questa volta la scimmia urbana è andata a Latina per portarci un’altra novità: Francesco Pappacena in arte PAPPA.
Ho conosciuto Francesco quest’estate al MeetUp, bellissimo festival che si tiene al Soraya Beach di Marina di Camerota, durante le mattinate del “Meeting del Mare”,che dà la possibilità ai gruppi spalla di esibirsi durante la giornata,prima di salire sul palco la sera.



Francesco accompagnato dal suo chitarrista Mauro D’Angiolillo è venuto per presentarci il suo primo disco autoprodotto: “Sottoscala”
Durante la diretta radio con Francesco e Mauro abbiamo analizzato il panorama musicale italiano sotto i vari aspetti, e ci siamo confrontati sui nostri gusti musicali che spaziano fra generi diversi, passando dagli Oasis ai Beach Boys. La musica di Francesco è una musica semplice è diretta, con la voglia di raccontare storie di tutti i giorni nei quali passeggiate , incontri ed esperienze sono sempre uno spunto per scrivere qualcosa da raccontare al pubblico. Il live di Francesco al Monkey è stato piacevole e divertente. Francesco ci ha regalato i brani del suo album e qualcuno del nuovo in prossima uscita, accompagnato da qualche cover di cantautorato italiano ed internazionale come un medley di Calcutta, “Giudizi Universali” di Samuele Bersani e “Don’t look back in anger” degli Oasis.
Auguro a Francesco di realizzare tutti i suoi progetti musicali e spero di rivederlo presto.