In occasione del MeetUp _ Soraya Beach, evento organizzato a Marina di Camerota 1/2/3 Giugno 2018 da Three’s Way Communication, Goldmine Records, Rocket Media Factory in collaborazione con AE Restaurant, Lido del Poggio, abbiamo intervistato ADDIO PROUST.

Gli “Addio Proust!” sono un trio nella sua forma più essenziale e scarna: chitarra-voce/basso/ batteria. Crudo come la musica che propongono. La band, caratterizzata da batteria ipnotica e reiterante, basso profondo e viscerale, chitarra sporca e dissonante, propone un rock alternativo e psichedelico con testi in italiano, in parte influenzato dalla musica garage e anni novanta.

La band nasce a Firenze nell’aprile del 2015 in occasione di Arezzo-Wave-2015-Toscana, nell’ambito della quale è selezionata tra le migliori 28 band toscane di quell’anno, risultato che viene replicato nell’edizione 2016.

Powered by