La sala Baobab e la cabina Radio BoOonzo ormai cambiano colore a mo di camaleonte, grazie alla collaborazione con la Scuola del fumetto salernitana “Comix Ars” che sta entrando sempre più nel vivo. L’ultima ospite di Effetto DoOomino è stata Francesca Rocco, che è venuta a presentarci la sua esposizione tutta al femminile che prende il nome di “Girl on fire”: dodici tavole raffiguranti delle “Super Gnocche” come le ha definite lei stessa che avremo in sala per le prossime settimane. Francesca alunna della “Comix Ars” è anche una mamma a tempo pieno ma ciò nonostante continua a coltivare la sua passione con dei sorprendenti risultati. Francesca è una grande appassionata di cinema, di fumetti e di musica, tutte fonti di ispirazione per le sue opere; infatti anche per la sua esposizione, ha abbinato una canzone ad ogni tavola che ci ha presentato,che abbiamo poi ascoltato nella selection da lei proposta durante la sua intervista. Durante l’oretta passata in radio ci siamo confrontati sulle nostre passioni comuni, ricordando anche lenvolte in cui ci siamo incontrati fra i vari eventi artistici e musicali che si svolgono dalle nostre parti, come per esempio ad “Intercettazioni festival”, organizzato dagli amici del “Bandiera Binaca” di Contursi terme suoi compaesani, e al Giffoni Film Festival dove la scuola del fumetto presenzia sempre con il suo corner. Le letture di Francesca spaziano fra libri e fumetti con dei cult del mondo giallo e capolavori come “Il signore degli anelli” ed “Il nome della rosa”,accompagnati da fumetti di prim’ordine come “Il quinto Beatles” ,la biografia del manager dei Beatles Brian Epstein, ed “Invincible” di Robert Kirkman.
Siamo stati molto felici di avere Francesca come ospite e le auguriamo un grandissimo in bocca al lupo per tutti i suoi progetti artistici e non, e rinnoviamo l’invito a venire a trovarci in radio per ammirare la sua bellissima esposizione.