Un carico di demenzialità a Radio Booonzo, con quei simpaticoni dei conduttori di DoppioSenso: il programma che non pone limite alla ricerca del ridicolo e che non ha paura di far ridere.