Il “Sound from the jungle vol.3” sembra essere entrato completamente nel vivo della stagione, e nonostante la pioggia e il gelo delle ultime settimane la scimmia urbana continua imperterrita a portarci nuove realtà musicali tutte da scoprire. L’ultima sono stati i TiES, giovanissima band salentina, che sta portando avanti un progetto musicale nuovo e davvero molto molto interessante.
I TiES sono Paola Perrone (voce e chitarra), Riccardo Raho (batteria), Alberto Tuma (chitarra) e Giuseppe Manta (chitarra), tutti provenienti da mondi musicali differenti che da poco si sono incontrati e uniti  per la creazione di questo interessantissimo progetto che ha portato alla  presentazione del loro primo singolo “Trust your gut”,prodotto da Zibba. L’ep,interamente in lingua inglese, è una fusione di generi che  vanno dalla musica classica,con l’utilizzo di un quartetto d’archi per il brano “Morning”, passando per la musica soul e il trip hop;questa anima fusion fa di  “Trust your gut” un prodotto davvero singolarissimo e degno di nota.
Come da prassi,prima del live al Monkey, c’è stato il passaggio in radio per l’intervista;ed è stato davvero bello ed interessante per me poterli conoscere meglio sia dal punto di vista artistico che umano. Insieme ci siamo confrontati sul panorama musicale italiano, con i suoi pregi e i suoi difetti. I ragazzi inoltre ci  hanno anche regalato  un paio di pezzi dal vivo in cabina, dandoci così un assaggio del loro talento e della bellissima e paeticolarissima voce di Paola.
Il live al Monkey ci ha riscaldato dal freddo intenso della serata e ci ha lasciati tutti molto sorpresi, emozionandoci davvero tanto. Nonostante il progetto TiES sia molto giovane è sicuramente degno di nota:questi ragazzi amano la musica in maniera incondizionata,alimentando di essa completamente e riuscendo a creare sonorità uniche ed intense, tutte da scoprire. Sicuro di sentire ancora tanto parlare di loro, auguro a Paola ed ai ragazzi un grandissimo in bocca al lupo e spero di riascoltarli prestissimo.